Chi Sono

Don Gaetano Castiglia   

                                                                                                                                                     Foto Don Gaetano 

nato il 14 maggio 1954, ha fatto parte dei Giuseppini di San Leonardo Murialdo ed è stato ordinato sacerdote il 4 aprile 1981. Ha svolto il suo apostolato come animatore della pastorale giovanile in diverse realtà: a Modena (dal 1976 al 1979 e dal 1981 al 1984) e poi in Veneto e in Trentino (a Ponte di Piave-TV dal 1984 al 1987, a Conegliano- TV dal 1987 al 1988, a Trento e a Padova dal 1988 al 1990); nel 1991-1993 è a Roma per la formazione permanente e acquisisce il Diploma di Specializzazione in Sacra Teologia Pastorale. È parroco dal 1993 a Sover e a Montesover (in Val di Cembra-TN, 1993-2005) e a Carisolo (in Val Rendena-TN dal 2005 al 2009). È incardinato nella Diocesi di Trento. Autore di musica sacra fin da giovanissimo, studia pianoforte e composizione, si iscrive alla S.I.A.E. dal 1975 come compositore-trascrittore e autore sia della musica che dei testi. Alcuni brani della sua fecondissima produzione sono molto noti e cantati ormai in tante chiese d’Italia, altri sono più conosciuti ed apprezzati nei luoghi ove ha esercitato il suo ministero. Attualmente, a Fontanelle-TV, nei pressi di Oderzo, vive un'esperienza del tutto nuova: grazie alla collaborazione dei suoi amici vecchi e nuovi, d.Gaetano sta scrivendo, ordinando e poi depositando alla S.I.A.E. i brani da proporre nei Concerti od incontri d'animazione e preparando anche diversi CD tematici, per divulgare e far conoscere le sue composizioni, a servizio dell'evangelizzazione. Inoltre, d.Gaetano col suo Coro vive la missionarietà propria dell'animazione, andando nelle comunità parrocchiali o accogliendo presso di sé, per le prove, cori e animatori delle parrocchie nelle quali poi si reca quando richiesto. C'è profondità e carisma d'annuncio. Lo scopo è quello di far attingere le persone, e i giovani in particolare, alla contemplazione e alla preghiera, accostando e riscoprendo i due pilastri della fede: la Parola di Dio e l'Eucaristia. Sono questi i valori contenuti nelle canzoni che propone. Si creano anche legami spirituali e d'amicizia perduranti negli anni. La sua è una vita fortemente 'toccata' dall’esperienza della sofferenza, non solo fisica: molteplici interventi alla schiena, lunghi periodi di convalescenza e ridotta possibilità di movimento; anche la programmazione e i rapporti in tal situazione tendono alla precarietà; ma ogni volta sempre nuova volontà di riprendere il cammino e andare avanti, a disposizione del Signore: «Se oggi Tu non sai dove mettere un po' di sofferenza, la mia porta è aperta». Il suo sogno di poter costituire una Comunità, dove a chi giunge non si domanda "Perché sei qui?", ma "Dal momento che ci sei, ama, servi e condividi" si è un po’ concretizzato nell’esperienza che sta portando avanti. E, se una volta si esibiva anche da solo, oggi preferisce cantare e suonare con altri, perché la comunicativa delle note e dei testi produce amicizia e comunione di vita.

Tu sei libero:

Alle seguenti condizioni:

Leggi Tutto

Sei qui: Home Chi sono