Canzoni

Sabato, 24 Ottobre 2009 09:02

Zaccheo

Scritto da  Gaetano
Vota questo articolo
(0 Voti)

(Gesù)
Zaccheo, vieni giù, oggi entro in casa tua,

(Zaccheo)
Sicuro: scendo giù, grande sorpresa sei per me, Gesù.

(coro)
Zaccheo contento andò a ricevere Gesù.

E’ entrato in casa di un pubblicano!
Di certo non è il Messia che abbiamo aspettato,
se la fa con le prostitute, coi lebbrosi e coi peccatori…

(Zaccheo)
Eccomi, Signore, do i miei beni ai poveri
E se ho tolto qualcosa rendo il quadruplo

(coro)
Gesù gli disse allora:

(Gesù)
<<La salvezza è su questa casa!
Il Figlio dell’uomo è venuto per salvare chi,
perduto nel peccato, era moro già

(coro)
Come sei simpatico, Zaccheo,
la tua risposta è quella di chi ama.
Chi fra noi, proprio come te,
ha il coraggio di aprire il suo cuore all’amore?
Chi fra noi, proprio come te,
sa cambiare la vita per seguire Lui?

Guarda di che pasta siamo fatti,
seguiamo la parole non i fatti!

Chi fra noi, proprio come te,
ha il coraggio di dare senza tendere mai?
Chi fra noi, proprio come te,
sa morire a se stesso per vivere in Lui?
 

ATTENZIONE. Spartiti e accordi sono disponibili solo ad utenti registrati esegui il Login oppure Registrati per visualizzare i links .

Letto 1493 volte Ultima modifica il Domenica, 10 Giugno 2012 08:48
Devi effettuare il login per inviare commenti

Tu sei libero:

Alle seguenti condizioni:

Leggi Tutto

Sei qui: Home Canzoni Zaccheo