Canzoni

Giovedì, 01 Ottobre 2009 11:33

Aiuto chiamate aiuto per me


1. ...strane riflessioni sul mio TV,
    micidiali pensieri ti buttano giù
    e non hai voglia nemmeno  di guardare il tempo che fa
    e, se scende la notte, che buio sarà!...
    solitudine, bestia cattiva che sei!,
    quando cerchi un aiuto, ci sei solo tu...
    e non ti fermi nemmeno a guardare il tempo che va
    e, se poi chiami la morte, paura ti fa!... /...allora chiami...

Rit.:  AIUTO! CHIAMATE AIUTO PER ME! (4 v.)

2. ...‘volontario dell’assurdo’, resisto perché
    non c’è muro che trattenga la mia libertà...
    ...vola alta anche la tua fantasia e, se puoi,
    non restare aggrappato ai richiami del ‘quando’ e del ‘poi’,  ma chiama forte...

Rit.:  AIUTO! CHIAMATE AIUTO PER ME! (4 v.)

3. ...questo aiuto, che chiedo, non è carità:
    vorrei stringere il mondo con queste mani qua...
    ....ma non riesco nemmeno a stringere il poco che ho
    e, se una strada si apre, è la giusta?, questo non lo so...
    per questo grido...

Pubblicato in Testi
Giovedì, 01 Ottobre 2009 13:36

Anche stasera sono qui

Anche stasera sono qui, mio Signore che
tendo queste mani vuote verso te...
e sono stanco, Tu lo sai, poca voglia ho
di parlare tanto Tu sei qui con me;
oltre i miei limiti sei qui, Infinito ed Altro, Tu,
mi conosci nel profondo e mi accetti così....

RIT. Alleluia, alleluia, alleluia.
 Alleluia, alleluia, alleluia. (2v)

Anche stasera sono qui, mio Signore che
tendo queste mani stanche verso te...
e ciò che ho fatto non lo so a cosa servirà,
pieno come sono solo del mio “io”.
Aprimi gli occhi e il cuore, o Dio,
Tu che mi accetti anche così,
voglio che la mia vita sia DISPONIBILITÀ !!!

RIT.
 

Pubblicato in Testi
Sabato, 03 Ottobre 2009 09:14

Beati sarete voi


Rit. BEATI SARETE VOI / CHE VIVETE DI DIO:
 PURI NEGLI OCCHI, LA PACE NEL CUORE,
 E LE MANI / NUOVO CANTO DI VITA,
 COME GIOIA CHE SGORGA DA ROCCIA INFINITA,
 DA LUI, / DA LUI, /SI’, DA LUI ....

BEATI SARETE VOI
BEATI SARETE VOI

BEATI SARETE VOI      ... che siete poveri in Dio ...
BEATI SARETE VOI      ... il pianto consolerà ...
BEATI SARETE VOI      ... ai miti il regno darà ...
BEATI SARETE VOI      ... giustizia a loro darà ...
BEATI SARETE VOI      ... che date a Dio il vostro “sì” ...
BEATI SARETE VOI      ... che vi accogliete fra voi ...
BEATI SARETE VOI      ... c’è una buona notizia per voi:
BEATI SARETE VOI      è l’amore del Padre che vive in voi!

Rit. BEATI SARETE VOI / CHE VIVETE DI DIO:
 PURI NEGLI OCCHI, LA PACE NEL CUORE,
 E LE MANI / NUOVO CANTO DI VITA,
 COME GIOIA CHE SGORGA DA ROCCIA INFINITA,
 DA LUI, / DA LUI, /SI’, DA LUI ....

BEATI SARETE VOI
BEATI SARETE VOI
BEATI SARETE VOI      ... misericordia per voi ...
BEATI SARETE VOI      ... voi, certo, vedrete Dio ...
BEATI SARETE VOI      ... diffonderete la pace...
BEATI SARETE VOI      se vi odieranno, sarò con voi!


Rit. BEATI SARETE VOI / CHE VIVETE DI DIO:.......

 


 

Pubblicato in Testi
Sabato, 03 Ottobre 2009 09:36

Che bele le montagne

Che bele le montagne al primo sol de marz!
Davergio la finestra e me sento saludar
(me sento saludar):
«Bondì, o bel alpino, sen chi che t’espetan,
le nosse cime bianche le ride sol par ti!
L’inverno l’è passà, primavera vegnirà:
la porterà dei fiori par ti, o bel alpin,
la porterà dei fiori par ti, o bel alpin!».

Che bele le montagne quando tramonta ‘l sol:
l’e ‘n paradis en tera, che t’empienis el cor
(che t’empienis el cor);
l’è l’ora che l’alpino ritorna al casolar,
ritrova la so bela e che porta ‘n maz de fior,
ghe stampa ‘n baso en fronte e ghe dis: «Vedi, son chi!,
‘pena ‘rivà su ‘n cima non ho pensà che a ti,
‘pena ‘riva su ‘n cima non ho pensà che a ti!»
 

Pubblicato in Testi
Sabato, 03 Ottobre 2009 09:37

Che nel pericolo io non abbia timore

Che nel pericolo io non abbia timore,
non prego perché tu mi liberi presto…
… se nello spasimo tu non mi consoli,
io possa almeno vincere il mio dolore…
…se io non trovo un compagno,
se su me incombe rovina
e attorno c’è solo inganno,
io,
ti prego,
non
m’arrenda
e possa andare…
…non voglio mai dubitare….
che un dolce giorno sarà
quando conoscer potrò
il tuo più umile volto:
in una notte
di dolore
fa’
che io
non abbia mai a dubitare,
non abbia mai a dubitare di Te.
 

Pubblicato in Testi
Sabato, 03 Ottobre 2009 09:39

Chiaro sei tu

1. Chiaro sei Tu, / ma non vedo chi sei
     Tu ti confondi / col raggio di luce… /
     apri e chiudi il mio giorno, Tu sei la mia via…

2. Amo di Te / che gioia mi dài
     e vivi il mio tempo / e pianti dei semi di eterno /
     e cogli i tuoi fiori anche in me...

3. Non ti dirò / che “grazie!”, lo sai…
     ...rugiada Tu sei, / il balsamo che nei tormenti più duri /
     ridona allegria.

4. Goccia perenne / del mio stupore:
     ricolmi di segni, / trabocca il mio vaso, /
     per Te il lume mio è acceso, / la pace Tu sei!...

5. Ora di Te / il pàlpito è in me,
     Ti offro il mio canto, / in ogni momento /
     sei Tu che io cerco, / Ti amo, mio Dio!...

6. Santificato il Tuo Nome sia in noi.
     Venga il tuo Regno, / sia fatta su in cielo e qui in terra /
     la Tua volontà, / tutti in Te!...

7. Cibo ogni giorno / la Tua Parola
     e Pane alla fame / di ogni persona /
     sia il gesto di vita e d’amore che fai…

8. Dio ti sostiene / e ti libera il cuore:
     non più chiuso e avvilito / da umane catene, /
     il perdono lo dài e ricevi anche tu!...

9. Padre, per Te / sono un figlio in Gesù:
     manda il tuo Spirito, / accogli la mia preghiera /
     ed accendi il mio “Amen” per Te!...

10. Alleluja! / è la lode più vera.
     Da Te attingo forza, / il coraggio ogni istante: /
     io credo, io spero, Ti sento qui in me…

11. …(e) chiaro sei Tu… / ...fugge l’ombra, e so chi sei:
     mi inondi di luce, / alla Tua sorgente modelli incessante in me… /
     ...il Volto che hai… / ...Dio mio!...

 

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:22

Dentro l'attesa, o Dio come sei immenso

1.  ...dentro l’attesa, o Dio, come sei immenso!,
 e come il vuoto mio / mi stimola al silenzio...
 ... la mia preghiera sale a Te, o Dio,
 come incenso, come incenso...
 ...credo la vita / di semplici sentieri / e cerco forte roccia
 appigli alle mie dita / per la fragilità di ieri
 e per l’oggi che già sboccia...
 ...e, se risalgo alto verso il cielo, / e mi raccolgo in Te,
 che sei il Vivente, / le cose vedo come dentro a un velo,
 ma in Te / ogni mio attimo è presente...

Rit.: ...COSÌ TI ADORO, O DIO, COSÌ TI AMO,
 E TI CONTEMPLO, A TE LEVO IL MIO GRIDO,
 E CANTO A TE, IL NOME TUO IO CHIAMO:
 SEI TU IL SIGNORE, DIO, IN TE CONFIDO!...

2. ...dentro il mistero / di Te, che parli all’uomo,
 comprendo che lo plasmi / profondamente nuovo /
 perchè distruggi i suoi fantasmi / con l’amore / con l’amore...
 ...credo la vita / con Te, incontro al mondo
 e cerco quel cammino / discesa e poi salita
 che arriva al cuore, fino in fondo,
 del lontano e del vicino...
 e, se racconto ciò che Tu, Signore
 costruisci nell’intimità di ognuno,
 le molte mani oppresse dal dolore
 si riapriranno libere in ciascuno...

3.  ...dentro il tuo amore / e sopra la tua rupe
    innalzo la mia attesa, / le dò il giusto il colore,
    e se si abbatte scura la nube, / resta intatta e più difesa...
    ...credo la vita / che vince anche la morte,
    l’annuncio di salvezza, / la grazia tua infinita,
    per ritrovarmi in Te, / per accoglierti in pienezza...
    ...e, se capisco grande il mio peccato,
    di fronte alla grandezza del tuo amore,
    è viva la speranza che mi hai dato,
    o Padre, di poterti riabbracciare!...

 

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:27

Dio ama la vita


1. La verità è che Dio ama noi /
    come una madre ama il figlio suo;
    ma: molto di più, e così l’amore Suo è un mistero, /
    tale che solo il Signore / lo può capire ...
    ...TALE CHE SOLO IL SIGNORE / LO PUÒ DONARE A NOI ...

Rit. DIO AMA LA VITA / E NOI COME LUI!
 SI’, DIO AMA LA VITA / E NOI COME LUI!  (bis)
 ...Solo così imparerai / a leggere i segni di Dio
 ed a sentirne i richiami da tutte le cose che Lui (che Lui),
 sempre Lui (sempre Lui) / ha creato per te !...
        (si ripete tutto il Rit.)

2. Se comprendessi, poi, ne morire: /
    ha posto in me il sigillo del Suo amore!
    ... Voglio lasciare a Dio / l’iniziativa in me: /
    la nostra sorte sta meglio / nelle sue mani!...
    ... NELLE SUE MANI STA MEGLIO CHE NELLE NOSTRE !...

Rit. DIO AMA LA VITA / E NOI COME LUI!
 SI’, DIO AMA LA VITA / E NOI COME LUI!  (bis)
 ...Solo così imparerai / a leggere i segni di Dio
 ed a sentirne i richiami da tutte le cose che Lui (che Lui),
 sempre Lui (sempre Lui) / ha creato per te !...

 

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:33

E ancora io rifletto sulla Tua presenza

(Gaetano Castiglia)

...e ancora io rifletto sulla tua presenza:
lo vedo come un fatto a noi vicino
spezzare il pane e versare un po’ di vino...
...eppure tocca in fondo alla coscienza
scoprirsi dentro troppa o poca fame... ...perché...

 ...NON METTI IN GIOCO TE, LA TUA OPINIONE,
 MA IL TUO ESSERE CHIESA,
 IL TUO FAR COMUNIONE...
 ...NON ENTRI IN GIOCO TE, LA TUA OPINIONE,
 MA IL TUO ESSERE CHIESA,
 IL TUO FAR COMUNIONE,
 IL TUO FAR COMUNIONE...

.............

...ciò che mangiamo / e che diventa parte di noi,
se tu l’accogli, va trasformato in mille stille,
in mille stille del suo amore...
...da questo riconosceranno tutti ovunque
la realtà vicina del Signore:
vedranno il Padre e, figli, a lui verranno
nell’unità, guidati dal suo Spirito...
...saranno segno di pace e di speranza,
insieme il Corpo Santo del Signore,
il Corpo del Signore...

Rit.: ALLELUJA... ALLELUJA...
 ALLELUJA... ALLELUJA...
 ALLELUJA... ALLELUJA...
 ALLELUJA... ALLELUJA...      ad libitum
 

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:35

E come su un viale

(Gaetano Castiglia)

E come su un viale ho pensato a te
che mi vieni incontro senza incontrarmi...
e come su un viale io calpesto le foglie
quasi a calpestare te coi nostri incontri...
uno ad uno nel viale conto gli alberi di fianco
costole di occasioni gi… perdute o forse no...
l'impressione di avere perso tempo
con te... con me... forse con tutti

       amico non deludermi così...
       amico non comprendermi così...
       amico non attendermi così...
       amico non molliamoci così...

e come su un viale lungo quanto vuoi, ma qui
son tornato per venirti veramente incontro...
ed è su questo viale che calpesto me stesso
quasi a rompere ciò che dentro me si chiude
una ad una tante gocce di novità…
le raccolgo dentro il cavo della mano
la certezza di ricominciare con te con me con tutti...

       amico sono pronto e sono qui...
       amico, ripartiamo, vuoi da qui...
       amico, a braccia aperte sono qui...
       amico camminiamo insieme si...

su questo stesso viale io capisco me stesso
mentre allargo il cuore a capire meglio te e gli altri...
su questo stesso viale ora costruisco di me
ciò che non finisce appena soffia il vento...
non più sensazioni ma roccia e sentimento
e non sono più da solo, solo mai più...

 

Pubblicato in Testi
Pagina 1 di 4

Tu sei libero:

Alle seguenti condizioni:

Leggi Tutto

Sei qui: Home Canzoni Visualizza articoli per tag: Canti Ricreativi Campi Scuola