Canzoni

Sabato, 03 Ottobre 2009 09:30

Canto di gioia

Il Signore ha fatto progetti precisi su di noi (2 v.)

Progetti di benessere e non di sventura,
sì, progetti di benessere e non di sventura, alleluja!(2 v.)


Allelujaaaaaaaalleluja! Alleluja a a a a a a alleluja!
Alleluja a a a
Alleluja a a a
Alleluja a a a a Alleluja!

Vuole darci un futuro pieno di speranza, alleluja! (2 v.)

Quando supplicheremo e lo pregheremo,
sì, quando supplicheremo e lo pregheremo, ci esaudirà (2 v.)

Allelujaaaaaaaalleluja! Alleluja a a a a a a alleluja!
Alleluja a a a
Alleluja a a a
Alleluja a a a a Alleluja!

Lo-cercheremo e lo troveremo
Perché abbiamo capito the dobbiamo cercarlo con tutto il cuore! (2 v.)

Alleluja (come sopra)

Signore aveva disperso Israele, alleluja!
Ma ora lo raduna e lo custodisce, alleluja!
Come fa un pastore con il proprio gregge, alleluja!
Così il Signore guida Israele, popolo suo!

Il Signore aveva disperso Israele,
ma ora lo raduna, lo cura e lo nutre, alleluja!
Come fa un pastore con il proprio gregge,
così il Signore guida e ama Israele, popolo suo!

Alleluja aaaaaa alleluja! Alleluja a a a a a a alleluja!
a a a
Alleluja a a a
a a a a alleluja!


(si ripete ad libitum ; poi coda, sfumando; oppure si può concludere: ALLELUIA ! 

(quasi un grido / tutto il Coro)

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:13

Il giovane ricco


(giovane ricco)
Maestro buono sei tu
dimmi dunque, Gesù, la via più sicura che conduce al regno…
Svelami il tuo segreto
Io ti pagherò, io ti pagherò!

Fin da piccolo, tu sai,
ho osservato questa legge, ora ho sete d’infinito, d’infinito…
Dimmi tu qual è la via!

(Gesù)
Perché dici a me: “Maestro buono”?
Solo Dio è buono e ci ama,
se tu vuoi diventare perfetto vendi ciò che hai,
dallo a che ha bisogno di te….
Sta certo: il tuo tesoro è nel regno,
poi vieni con me, portiamo la gioia di vivere liberi in Dio!

Ringrazio te, Padre giusto, perché questo giovane cerca la tua volontà
e l’amore che Tu doni a chi crede in Te!
Vedi: non ti offro garanzie, un letto caldo non ti prometto,
io porto nel mondo il fuoco, se mi seguirai sii sempre pronto a morire…

La tua ricompensa è nel regno…
Portiamo la luce, portiamo l’amore, la gioia, siamo liberi in Dio.

(coro)
Ah….

(giovane ricco)
Cosa dici, Gesù,
no, non ti seguo mai più…
Non comprendo quel regno che tu annunci alla gente…
Per me che non ha niente non si salverà… non si salverà…
Mi rincresce tanto, sai, ma io non ti seguirò…
La mia sete d’infinito, d’infinito, molto presto affogherò!

(coro)
O Gesù, guarda la tua vita, sei fallito e tu lo sai.
L’egoismo ha vinto sull’amore, torna indietro, salvati!
O Gesù, guarda la tua vita, sei fallito e tu lo sai.
L’egoismo ha vinto sull’amore, torna indietro, salvati!
O Gesù, guarda la tua vita, sei fallito e tu lo sai.
L’egoismo ha vinto sull’amore, torna indietro, salvati! Salvati!

 

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:20

Inno agli idoli

Prendi un pezzo di qua / prendi un pezzo di la fatti un idolo su misura per te... 
(9 ad 8 volte)


Muovi   la tua fantasia
      (muovi fantasia)  (non frenarla mai/non frenarla mai)
prendi   la tua libertà
 (prendi/la libertà) (non frenarla mai/non frenarla mai)
godi le tue passioni / prendi tutto / ciò che la vita / ogni istante ti dà.

Prendi un pezzo di qua / prendi un pezzo di la
fatti un idolo su misura per te...   (4 volte)

Compra,  tua felicità
      (compra la felicità) (non frenarla mai / non frenarla mai)
senti ,   il piacere che dà
 (senti il piacere che da) (non frenarlo mai / non frenarlo mai)

Piega le tue ginocchia E ADORA ciò che già brilla / negli occhi tuoi...

Prega un idolo qui / prega un idolo qua / sono come spaventapasseri
Quanti idoli lì / quanti idoli la / in un campo di co-co-co-me--ri
Prega un idolo qui / prega un idolo qua / sono (come) scacciapensie-e-ri
Quanti idoli lì / quanti idoli la / e non pensi pii a ie-e-e-e-ri.

Mostra a tutti la forza (che forza) / sogna grande ricchezza la tua fresca giovine-ez-za
Gli attributi che hai / non li perdere mai / è una facile entrata e già lo sai
Sulla tua calda pelle stan danzando le stelle / abbandonati e non pensare più
Universi dorati / sono gia preparati / come incenso ti porto su con me.
Il potere l'avrai / la ricchezza l'avrai (opp.; grande dote) quanto al sesso: / godrai senza metà
Ogni parte di te / si trasformerà in me / se mi apri la tu-a volontà.
Sulla tua calda pelle / stan danzando le stelle / abbandonati e non pensare più...
Questa splendida mostra / è di chi a me si prostra / scegli tutto l'avrai, se adorerai...
Prendi un pezzo di qua / prendi un pezzo di là /  fatti un idolo su misura per te...
Canta a tutti il domani / che la vita tu l'ami / che più niente è impossibile per te...
Sulla tua calda pelle / stan danzando le stelle / sei già mio, dunque, non pensare più...
      (opp.: abbandònati e non pensare più…)

Ah •  •     •  • •  •  • •
(repeat and fead ad libitum,
potenziando prima e via via sfumando coro e gesti di danza) 
 

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:38

La Tua parola hai detto

La Tua Parola - hai detto - è lampada ai miei passi / e luce al mio sentiero…
La Tua Parola - hai detto - è un seme che fruttifica
     quando il cuore è un terreno libero e buono,
     accoglie la vita…

La Tua Parola - hai detto - è come pioggia o neve,
     che irrora e fa germogliare…
     e non ritorna al Padre
     senza compiere quello che cui fu mandata…
     ...è una spada affilata e, nel profondo,
     pènetra e làcera, / viene a guarire...

La Tua Parola - hai detto - è canto per il cuore / lungo la mia strada,
     nel mio pellegrinare…
La Tua Parola - hai detto - è un suono melodioso,
     ma cosa posso inventare / per darle risonanza?...

La Tua Parola - è la mia speranza - il cuore dell’essere lo svela a noi…
       Fa’ ch’io diventi attesa povera e vuota
       per accoglierLa pura e silenziosa
       e fa’ che io ripeta a Te, Signore:

Corro per la via dei tuoi progetti
perché hai dilatato il mio cuore!
Corro per la via dove Tu mi metti
perché mi hai conquistato col tuo amore!

Corro per la via dei tuoi progetti
perché hai dilatato il mio cuore!
Corro per la via dove Tu mi metti
perché mi hai conquistato col tuo amore!
 

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:40

La vita del barbone racconta

1. ...simili a foglie siamo noi. / ...fragili, e il vento ci si porta via.
 ...sui marciapiedi e sotto il Bar del Ponte, e poi… / ...piove o fa bello… /
      cosa vuoi che sia?!...
 
 ...pochi gli amici (è gente come noi!)… / ...tanti nemici nell’oscurità…
 ...l’unica legge è far quello che puoi, se vuoi / salvar la pelle / o esser fregati, qua...

 ...mi trema la voce, mentre guardo te… / ...in te mi rivedo quello che ero anch’io:
 mani perfette e scarpe in cuoio vero… ed ora… / vado dietro al destino… /
      non chiamarlo Dio…

 ...ridere o piangere: tra noi è uguale (è uguale)… /
      ...l’intimità è ridotta fino all’osso…
 ...sappiamo scegliere tra il bene e male, certo… ma… /
      o siamo da soli o abbiamo tutti addosso!...

 

Rit.: La vita / la vita / guarda questa barba qua?!...
 La vita / la vita / dimmi: un senso se ce l’ha?!...
 La vita / la vita / guarda quella strada là…
 La vita / la vita / la mia vita è questa qua!...

2. ...simili ai sassi siamo noi. / ...inutili, e chi passa ci calpesta via.
 …(credi) visto da sotto, il mondo è un po’ più strano e, pensa, /
      buoni e cattivi, li ripaga ovunque…

 ...pochi gli amici, / (e chi ci viene a cercare?!)…
 ...forse se il solo in questa grande città…
 ...se l’unica legge è far quello che puoi, se vuoi /
      dimentica tutto e non fermarti qua…
Rit.

3. ...mi tremano gli occhi, mentre guardo te. / ...in te mi rivedo quello che ero anch'io.
     ...ma non sono fatto per avere tutto a posto… ed ora…
 vado dietro al destino, / il vento è amico mio…

 ...ridere e piangere, per noi è uguale (è uguale… /
      ...e poi ci arrangiamo, a noi va bene lo stesso!...
 ...non disturbiamo il mondo che ci gira attorno… ma…
 O siamo da soli o abbiamo tutti addosso!...      
Rit.
 

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:43

Lasciami solo quel poco

Lasciami solo quel poco con cui / possa chiamarti il mio tutto…
...lasciami solo quel poco con cui / possa sentirti in ogni luogo.
...e venire a te in ogni cosa / e offrirti il mio amore ogni momento...
...e venire a te in ogni cosa / e offrirti il mio amore ogni momento...

Lasciami solo quel poco con cui / non possa mai nasconderti…
...lasciami solo la catena con cui / possa legarmi al tuo volere...
...e il tuo fine sia realizzato nella mia vita /
che è la catena, la catena del tuo amore...
...e il tuo fine sia realizzato nella mia vita /
che è la catena, la catena del tuo amore...

…………………………………….

Credevo che il mio viaggio / fosse giunto alla fine…
...all'estremo delle mie forze / che la via davanti a me fosse sbarrata.
...che le provviste fossero finite / e fosse giunta l'ora / di ritrarmi.
...che le provviste fossero finite / nel silenzio e nell’oscurità.

Ma ho scoperto che la tua volontà / non conosce fine per me
e quando le vecchie parole sono morte / nuove melodie sgorgano dal cuore…
...dove i vecchi sentieri sono perduti / appare un nuovo paese meraviglioso.
...dove i vecchi sentieri sono perduti / appare un nuovo paese meraviglioso...

……………………………………..

Di questo ti prego, Signore, colpisci, / colpisci alla radice…
...la miseria che è nel mio cuore, / colpisci alla radice.
...dammi la forza, la forza di sopportare / dolori, gioie, tutto, serenamente.
...e dami la forza di rendere il mio amore / utile e fecondo al tuo servizio.

Dammi la forza di non rinnegare / mai / mai / il povero…
...di non piegare le mie ginocchia / davanti all'insolenza dei potenti.
...dammi la forza di elevare il pensiero /
sopra le meschinità della vita d'ogni giorno.
...e dammi la forza di arrendere con amore /
la forza mia alla tua, / alla tua volontà...
……………………………………….

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 22:05

Scende la sera

1. Scende la sera, Signore, ti prego:
penso a chi in questo mondo senza amore
non ha visto in te che un giudice severo…

2. tendi l’orecchio, Signore, ascolta:
penso a chi ha donato la sua vita,
perché un po’ d’amore possa contrastare

3. L’odio, che ci accomuna nel sangue:
toglie a noi questa vera identità:
siamo figli tuoi, aiutaci Signore.

4. ora, Signore, ascolta, ti prego:
che domani possiamo amare te
nei nostri fratelli, anche se ci costa…

5. Tu sei morto in croce per noi:
fa che noi siamo pronti a morire
per andare avanti, verso l’uomo nuovo.

6. Alleluia, alleluia, Signore,
alleluia, alleluia a te, Signore,
dài tu sempre forza alla nostra fede in Te

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 22:09

Sarò con Te


RIT.  SARO’ CON TE AL TUO FIANCO PER PROTEGGERTI
      SARO’ CON TE, SARO' CON TE.

Pubblicato in Testi
Sabato, 24 Ottobre 2009 09:02

Zaccheo

(Gesù)
Zaccheo, vieni giù, oggi entro in casa tua,

(Zaccheo)
Sicuro: scendo giù, grande sorpresa sei per me, Gesù.

(coro)
Zaccheo contento andò a ricevere Gesù.

E’ entrato in casa di un pubblicano!
Di certo non è il Messia che abbiamo aspettato,
se la fa con le prostitute, coi lebbrosi e coi peccatori…

(Zaccheo)
Eccomi, Signore, do i miei beni ai poveri
E se ho tolto qualcosa rendo il quadruplo

(coro)
Gesù gli disse allora:

(Gesù)
<<La salvezza è su questa casa!
Il Figlio dell’uomo è venuto per salvare chi,
perduto nel peccato, era moro già

(coro)
Come sei simpatico, Zaccheo,
la tua risposta è quella di chi ama.
Chi fra noi, proprio come te,
ha il coraggio di aprire il suo cuore all’amore?
Chi fra noi, proprio come te,
sa cambiare la vita per seguire Lui?

Guarda di che pasta siamo fatti,
seguiamo la parole non i fatti!

Chi fra noi, proprio come te,
ha il coraggio di dare senza tendere mai?
Chi fra noi, proprio come te,
sa morire a se stesso per vivere in Lui?
 

Pubblicato in Testi
Pagina 2 di 2

Tu sei libero:

Alle seguenti condizioni:

Leggi Tutto

Sei qui: Home Canzoni Visualizza articoli per tag: Recital