Canzoni

Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:32

Due occhi immensi

(Gaetano Castiglia)

Due occhi immensi ricercano l’azzurro,
si perdono nel cielo, si perdono nel mare…
Due braccia stanche ricercano riposo,
si perdono nel buio dove non c’è più niente…

C’è un’anima assetata, che ricerca la sua fonte
È inutile morire – l’acqua ora scorre…

Nel rombo del tuono, nel sospiro delle tue foreste
Nascondi il tuo volto, Signore…
Non ci sono nuvole, basta cieli oscuri
La luce del sole prende dalla tua parola, Signore,
la vita è più bella!
La luce del sole prende dalla tua parola, Signore,
la vita è più bella

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:44

Ecco è lui il Messia

(Gaetano Castiglia)

(Giovanni Battista)
Ecco è Lui: il Messia, l’Agnello di Dio! Sì, è Lui!

È Lui che dovrete seguire, non me… non…me.
Io non sono degno nemmeno di lucidargli appena le scarpe,
è Lui il Messia, sì, è Lui, è Lui!

(Gesù)
Chi cercate voi, giovani?

(Andrea e Giovanni)
Dove abiti, Maestro?

(Gesù)
Venite e vedrete!

(coro)
Essi andarono con Lui quel giorno in casa sua,
rimasero con Lui nella sua casa
e scoprirono che Lui era il Messia.

 

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:46

Eccoci fratelli siamo qui

(Gaetano Castiglia)


1. Éccoci, fratelli, siamo qui / per morire e risorgere con Lu-i;
    fra noi / spezziamo questo Pane, / unendoci così /
    a quell’Uomo che è morto per far nascere in noi / Dio.


2. Questa pace che ora è in mezzo a noi /
    è il segno che il Signore è sempre vi-vo,
    perché, / se amiamo come Lui, / questo mondo che /
    va in cerca di false realtà, vedrà sempre più in noi / Gesù.


3. Vivi nella Pasqua, tu che vai, /
    il sentiero della vita è il tuo “passa-ggio”:
    Vedrai, / tu vincere saprai, / se sempre unito a Lui, /
    tu camminerai, la morte abbatterai / con Lui!


4. E ora canta insieme: Alleluja! /
    Nella Pasqua si alzi, libero, il tuo ca-nto:
    Gesù / è vivo in mezzo a noi / e noi speriamo in lui, /
    non c’è altra realtà, La nostra gioia è piena / in Lui (in Lui)!
 

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:51

Gesù

(Gaetano Castiglia)


1. Gesù / (Gesù)
    nel Vangelo è scritto che Tu / sei Dio, / sei Dio...
    ...però / (però)
    mai nessuno ti ha veduto / di noi, / di noi…
   Fatti vedere, / cerchiamo Te,
   mostra la via / per giungere a Te,
   fatti trovare / dove chiami Tu,
   viènici incontro, / Signore Gesù!...

2. Gesù / (Gesù)
    molti dicono che Tu non / sei Dio, / chi sei?...
    ...però / (però)
    non san spiegarsi la tua morte / per noi, / per noi…
   Fatti vedere, / cerchiamo Te,
   mostra la via / per giungere a Te,
   fatti trovare / dove chiami Tu,
   viènici incontro, / Signore Gesù!...

3. Gesù / (Gesù)
    tanti uomini oggi muoiono / senza / un perché...
    ...però / (però)
    altri dànno questa vita / per Te, / per Te!...
   Facci capire / cosa vuoi da noi,
   fa’ che proviamo / la voglia di Te…
   ...dài uno scopo / alla vita per noi,
   fa’ che l’amore / rimanga fra noi…

   Fa’ che ci amiamo / come ci ami Tu,
   fa’ che portiamo / la gioia che dài…
   ...verso la gente / andiamo con Te:
   noi ti seguiamo, / Signore Gesù!

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:53

Gesù divin lavoratore

1. La vita insegna ad ogni uomo / la legge eterna del lavoro,
    esalta le imprese e i frutti dell’ingegno:
    traspare in essi del Creatore il segno.
    Nei bimbi sorride già lo sguardo, / nei giovani freme ogni traguardo,
    si cresce e poi, dentro, tu scopri quella forza
    che vincere può il male e offrire il bene.

Rit.: Gesù, / Divin Lavoratore,
 il regno Tu ci pari dell’amore,
 dove è ‘fratello’ e accolta è ogni persona,
 mano che stringe e insieme tutto dona.
 Gesù, / sei l’Ospite che bussa,
 nel cuore l’attesa vibra e pulsa:
 fa’ che viviamo certi del tuo amore,
 gioia con Te per sempre, o Signore!

2. La fede ci guida sul lavoro, / è luce alle menti ed ai progetti,
    ed anche il più piccolo gesto ha un gran valore,
    se fatto in libertà e con grande cuore.
    Inquieto, tu cerchi quella pace, / che in Dio soltanto puoi trovare:
    c’infiamma lo Spirito coi suoi santi doni
    perché ogni istante siamo testimoni!      

Rit.

3. Signore, il lavoro ci accomuna / a tutti coloro che nel mondo
    guadagnano il pane col sudore della fronte:
    questa fraternità è la nuova fonte;
    è luce e speranza che ogni uomo / ha in mano la propria dignità,
    nei passi di un giorno che allarga i suoi confini
    scrivere insieme a Te la vera santità!     

Rit.
 

Pubblicato in Testi
Mercoledì, 21 Ottobre 2009 21:54

Giuseppe noi ti preghiamo

Rit.: Giuseppe, stendi la mano!
 Giuseppe, noi ti preghiamo!
 Come te accogliamo la Luce!
 Sei per noi chiaro segno di pace!

contro-Rit.:  Giuseppe, sei accanto a noi!
   Giuseppe, vivi in mezzo a noi!
   Giuseppe, con Maria e Gesù,
   Giuseppe, amico e padre, tu!

1. Sei il modello d’ogni artigiano,
   che guadagna il pane / con lealtà e sudore,
   fai vivere la fede
   ed apri il cuore a grande bontà.   
  
    Rit. + contro-Rit.

2. Il tuo occhio è intento
all’opera di Dio, che si rivela /
in te, mite operaio: ti unisci al Suo volere,
preghiera e lavoro sei tu.     

Rit. + contro-Rit.

3. Noi amiamo in te
   il custode di Maria e di Gesù;
   l’umanità di Dio / è Chiesa ed è famiglia:
   ha il volto della tua fedeltà.     
  
   Rit. + contro-Rit.

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:09

I doni che tu dai a noi

I doni che tu dài a noi morta—a—li
appagano tutti i nostri biso—o—gni,
e pure ritornano a Te, a Te,
ritornano senza esserne sminuiti…
e pure ritornano a Te, a Te,
ritornano senza esserne sminuiti…


Il fiume ha il suo lavoro giornalie—e—ro
e s’affretta per campi e villa—a—gi,
e pure la sua corrente incessa—a—nte
scorre a bagnare i suoi piedi, i suoi piedi…
e pure la sua corrente incessa—a—nte
scorre a bagnare i suoi piedi, i suoi piedi…


Il fiore rende dolce l’aria, l’a—ria,
con il suo profumo, il suo profu—u—mo,
e pure il suo  ultimo servizio è quello,
è quello di offrirsi a Te, a Te…
e pure il suo  ultimo servizio è quello,
è quello di offrirsi a Te, a Te…


Perché il tuo culto non impoverisce il mondo
e nei tuoi doni ognuno trova ciò che gli piace,
e pure il loro ultimo e profondo senso
è tutto diretto a Te, a Te…
e pure il loro ultimo e profondo senso
è tutto diretto a Te, a Te…


 

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:10

Il canto della fede

1. Chi / vive di fede /
sempre cercherà
di esprimere in forte speranza
il quotidiano dire ‘sì’…
Certo qui è l’amore
al Signore Gesù,
che noi per le strade del mondo
testimoniamo, uniti in Lui.
      (controcanto)
Tu, compagno nel cammino    Tu / guìdaci, Signore,
Tu sei via di verità      via di verità
re—-sta con noi per se—e—mpre,   resta in mezzo a noi, Signo-o-re,
eterna carità      eterna carità
re—-sta con noi per se—e—mpre,   resta in mezzo a noi, Signo-o-re,
eterna carità      eterna carità

2. Chi / vive di fede
sempre cercherà
di esprimere in forte speranza
il quotidiano dire ‘sì’…
E / questo è l’amore
del Signore Gesù,
che noi per le strade del mondo
testimoniamo, uniti in Lui.
      (controcanto) 
Tu, compagno nel cammino    Tu / guìdaci, Signore,
Tu sei via di verità      via di verità
re—-sta con noi per se—e—mpre,   resta in mezzo a noi, Signo-o-re,
eterna carità      eterna carità
re—-sta con noi per se—e—mpre,   resta in mezzo a noi, Signo-o-re,
eterna carità      eterna carità

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:15

Il Suo volto è amore

Grande negli spazi immensi è l’amore di Dio
forte come un fiume in piena è l’amore di Dio
il Suo volto è Cristo dentro te, il Suo volto è amore
il Suo volto è Cristo dentro te
il Suo volto è amore - amore
Nei Suoi occhi la profondità dell’uomo
il Suo sguardo è amore
i tuoi passi incerti solcano il Suo viso
ma il Suo sguardo è amore amore
Il Suo volto è amore, vive dentro te
se lo cerchi vive dentro te, se lo cerchi vive dentro te...

Luce che rischiara il giorno è l’amore di Dio
Gioia per il tuo ritorno è l’amore di Dio
Il Suo volto è Cristo dentro te, il Suo volto è amore
il Suo volto è Cristo dentro te,
il Suo volto è amore, amore
Nei Suoi occhi scopri il sangue il tuo dolore
il Suo sguardo è amore
Se sei stanco trovi in Lui fiducia e pace:
il Suo sguardo è amore, amore
Il Suo volto è amore, vive dentro te
se lo cerchi vive dentro te, se lo cerchi vive dentro te...
Il Suo volto è Cristo dentro te, il suo volto è amore
il Suo volto è Cristo dentro te,
il suo volto è amore, amore
....................................
Nei Suoi occhi scopri luce e vita nuova:
il Suo sguardo è amore
La speranza che ti nasce dentro è Sua:
il Suo sguardo è amore, amore
Il Suo volto è amore, vive dentro te:
se lo cerchi vive dentro te:
se lo cerchi vive dentro te.....

Pubblicato in Testi
Giovedì, 22 Ottobre 2009 13:16

In questo mondo

In questo mondo senza miti e senza eroi
cerchiamo un modo di vivere Gesù.
La realtà che cerchiamo Lui la incarna già,
la sete che noi sentiamo Lui soddisferà.

Di questa croce che ci fa sentire muti
di fronte al male, al dolore, al peccato
Lui il peso tremendo conosce già

quando cadde tre volte per portarla là,
su quel monte dove ora allarga a noi le braccia,
dove il sangue d’un giusto ci fa nuove creature.

Se guardiamo il Padre in faccia è per Lui
Se ora possiamo amare è per Lui.

Vogliamo vivere per Te, Gesù
Amare per Te, Gesù
Soffrire per Te, Gesù
Perdonare per Te, Gesù
Morire per Te, Gesù
per Te, Gesù
per Te, Gesù.

Pubblicato in Testi
Pagina 2 di 6

Tu sei libero:

Alle seguenti condizioni:

Leggi Tutto

Sei qui: Home Canzoni Visualizza articoli per tag: Vari